Attività di Team Building

Le attività di Team Building hanno lo scopo di potenziare le capacità delle persone di lavorare in gruppo, efficacemente; agendo con attività finalizzate ad incrementare all'interno del team la consapevolezza delle risorse disponibili e dei suoi limiti, si giunge ad incrementare la performance e, di conseguenza, si "arricchisce" l'organizzazione.

Obiettivi delle attività di team building sono:

  • sviluppare la capacità di integrare le proprie energie con quelle degli altri per il raggiungimento degli obiettivi comuni;
  • partecipare alle attività comuni confrontandosi e valorizzando i comportamenti altrui;
  • sviluppare i rapporti sulla base del dialogo e dell'ascolto;
  • collaborare con gli altri per concretizzare i risultati;
  • sviluppare rapporti basati su chiarezza e collaborazione, affrontando e gestendo anche situazioni di contrasto di opinioni, interessi e valori, facendo leva sullo spirito di corpo;
  • impegnare efficacemente il proprio tempo e le altre risorse disponibili per eseguire i compiti previsti e raggiungere i risultati prefissati.
Team building
La psicologa illustra l'attività da svolgere

Aspetti pratici

Le attività da noi proposte, svolte dal personale altamente qualificato della nostra Associazione Sportiva, utilizzano l'Outdoor training, metologia formativa  particolarmente  adatta  per  organizzazioni/gruppi  sportivi che

Team building
team building

devono conseguire obiettivi sfidanti, che operano in ambienti ad elevata competitività, in cui è di fondamentale importanza il lavoro in gruppo per migliorare la performance individuale e del team stesso.

Coloro che partecipano alle nostre attività svolte in mezzo alla natura, hanno anche l'opportunità di incontrarsi fuori dai ruoli e dai contesti organizzativi consolidati e rigidi e di vivere esperienze d'apprendimento coinvolgenti emotivamente, affrontando compiti e situazioni impreviste, riflettendo su quanto accaduto e sviluppando la capacità di apprendere dall'esperienza. Il partecipante è sempre il protagonista, partendo dal presupposto secondo cui le situazioni di maggior impatto sono quelle che viviamo con tutti i nostri sensi, quelle nelle quali viviamo intense emozioni, interagiamo con altri ... ci divertiamo.